Walt Disney Pictures eleva la CGI a un nuovo livello

In questo caldo Agosto 2019 c’è un film di animazione che sta abbattendo tutti i record al botteghino. Parliamo del Live Action de Il Re Leone, capolavoro di animazione pubblicato originariamente nel 1994. Per Live Action in genere si intende una pellicola interpretata da attori in carne e ossa, ma negli ultimi anni tale espressione viene utilizzata anche per indicare le produzioni realizzate integralmente in computer grafica 3D fotorealistica. Ed è qui che il miracolo tecnologico e artistico della Disney ci si presenta davanti agli occhi in tutto il suo splendore, consolidando di fatto un lavoro iniziato nel 2016 con il live action de Il Libro della Giungla. Qualsiasi futura produzione in CGI dovrà necessariamente confrontarsi con quello che oggi appare come un nuovo standard di magnificenza. Per approfondimenti tecnici c’è ancora tempo, ma già circolano alcune informazioni e video sula realizzazione della pellicola.